giovedì, 30 Giugno, 2022

Decima Giornata dei Giusti

i più letti

Oggi 3 marzo 2022 abbiamo un’occasione speciale per fermarci a riflettere: si celebra infatti la decima Giornata Europea dei Giusti a Milano per prevenire i genocidi e le atrocità di massa. In foto vedete Bruno Contigiani, socio fondatore e storico presidente di L’Arte del Vivere con Lentezza, con il presidente di Gariwo Onlus Gabriele Nissim al Giardino dei Giusti sul Monte Stella a Milano.

Ma chi sono i giusti? Il termine Giusto è tratto dal passo del Talmud che afferma “chi salva una vita salva il mondo intero” ed è stato applicato per la prima volta dallo Yad Vashem di Gerusalemme, in riferimento a coloro che hanno salvato gli ebrei durante la persecuzione nazista in Europa. Gariwo è nata con l’intento di estendere tale concetto dalla memoria della Shoah a quella di tutti i genocidi e crimini contro l’umanità. I Giusti non sono né santi né eroi, ma persone comuni che a un certo punto della loro vita, di fronte a ingiustizie e persecuzioni, sono stati capaci di andare con coraggio in soccorso dei sofferenti e di interrompere così, con un atto inaspettato nel loro spazio di responsabilità, la catena del male. Non esisterà mai una tipologia esaustiva degli uomini Giusti, perché nel corso della storia e in ogni contesto appaiono sempre figure nuove, capaci con la loro coscienza e la loro capacità di giudizio di anticipare il corso degli avvenimenti. I Giusti salvano, accolgono, testimoniano, ed esprimono la propria umanità nel soccorso a un altro essere umano. Raccontare le loro storie è un modo per ricordare a ciascuno che ci si può sempre mettere in gioco e intervenire in difesa di un diritto fondamentale.

Con questa descrizione sul sito di Gariwo si apre la sezione dove potrete conoscere alcune figure considerate giusti e il loro contesto: informiamoci!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

test

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Iscriviti alla Newsletter

Ultimi articoli