venerdì, 9 Dicembre, 2022

CATEGORIE

Case Circondariali

- Advertisement -spot_img

Una foto lunga un anno

Questa foto è frutto di un lavoro lungo un anno: Diego Sileo con l'associazione Ri-scatti ha operato nei quattro istituti carcerari milanesi per produrre...

Visita allo sportello informativo dell’area penale esterna di Genova

Sportello, somma di progetti, servizio: siamo a Genova, dentro l'Ufficio di Esecuzione Penale Esterna ci sono volontari e operatori che si dedicano alla presa...

Per me si va tra la perduta gente – mostra fotografica

Una mostra fotografica nata dagli scatti di detenuti e polizia penitenziaria vi aspetta al PAC di Milano: per me si va tra la perduta...

RI-SCATTI Il carcere fotografato dai detenuti e dalla polizia penitenziaria

RiSCATTI è un’ associazione di volontariato che realizza attraverso la fotografia progetti culturali per aiutare chi è rimasto indietro e promuove i valori della...

Anche una vignetta serve per riflettere

La vignetta che vedete è di @gliscarabocchidimaicolmirco  e ci sprona a continuare a riflettere sul senso che può avere il nostro operato sociale per...

Giuseppe Lupo incontra il gruppo di lettura del Carcere di Piacenza

L'Arte del Vivere con Lentezza, Kasa dei Libri e Mediobanca ancora una volta si mettono insieme per portare nella carceri volontari e scrittori con...

Torna l’appuntamento “i detenuti domandano perché” – Casa Circondariale di Piacenza

I detenuti domandano perché, progetto figlio di una collaborazione tra L'Arte del Vivere con Lentezza OdV, la Kasa dei Libri e Mediobanca torna ad...

Nuove alleanze per il sociale

Vivere con Lentezza - Organizzazione di Volontariato e Compalim - Impresa per il Sociale si incontrano e ipotizzano sinergie. Il lavoro è tanto, ma...

Continuità: dalla pena al reinserimento nella società

L’Arte del Vivere con Lentezza Onlus dal 2010 opera in diversi contesti carcerari. Nel recuperare tempo per noi stessi e per gli altri ci siamo attivamente...

I detenuti domandano perché – si riparte da Piacenza e Pavia

Oggi è ufficialmente rientrato il primo scrittore del progetto i detenuti domandano perché nella Casa Circondariale di Piacenza: è Andrea Kerbaker e corona un...

Ultimi articoli

- Advertisement -spot_img