sabato, 20 Luglio, 2024

Khushboo e Ananya

i più letti

Khushboo e Chandan: la prima coppia di nostri ex studenti che sono scappati di notte da una baraccopoli di Jaipur – India per sposarsi. Non sono mancate violenze fisiche su Khushboo da parte della sua famiglia, poi tutto è finito, anche grazie alla mediazione della nostra presidente. Chandan è originario dal Bihar e questo aumenta il disprezzo della famiglia della moglie verso questo ragazzo gentile. Il Bihar è uno degli Stati più poveri dell’India e i suoi abitanti si portano appresso lo stigma anche quando migrano. Chandan desiderava studiare e guadagnarsi da vivere. Grazie a Vivere con Lentezza è arrivato fino alla 12° classe, poi ha seguito corsi di informatica e commercio. La stanza che vedete è la loro casa, il bagno è condiviso con altre due famiglie, ma il tutto è illuminato dal terrazzino e dalla loro felicità. L’OdV ha contribuito alla loro indipendenza, anche se la vita mostra ancora la sua durezza. Il tappeto in foto di sera diventa il letto per loro due, la loro meravigliosa bambina Ananya e per la mamma di lui, che gli altri due fratelli e due sorelle non vogliono in casa. Khushboo lavorava online, ma ha dovuto smettere per prendersi cura della bimba e della suocera malata. Il prossimo maggio la piccola Ananya comincerà a frequentare la nursery class, il primissimo anno di asilo, così Khushboo potrà, per qualche ora, ritrovare un po’ di libertà e magari ricominciare a mettere in campo la propria esplosiva creatività. Bruno, fondatore e storico presidente di Vivere con Lentezza, si è già offerto di sostenere gli studi della bimba.

Se volete sostenere i progetti in India, donate su PayPal

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ho letto e accettato la privacy policy

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Iscriviti alla Newsletter

Ultimi articoli